Autore

Condividi

Le Necropoli di Magliano

Tel. 0564 59341
Indirizzo e numero civico Loc. Sant'Andrea, Strada consorziale Colle Lupo
Città Magliano in Toscana (GR)

Nel territorio di Magliano, in un'area compresa tra la riva destra dell'Albenga, Magliano e Doganella, sono presenti numerose necropoli con tombe ipogee. Le necropoli erano collegate probabilmente a piccoli insediamenti rurali sparsi sul territorio e non ad un unico abitato.

Questi insediamenti furono attivi tra la metà del VII e l’inizio del VI secolo a.C., epoca a cui risalgono le necropoli. Vennero abbandonati all’inizio del V secolo a.C. quando i coloni si raccolsero all'interno dei centri fortificati, come Doganella, in seguito alla sconfitta di Cuma nel 474 a.C. che determinò la fine dell'espansione etrusca.

Le tombe di quest'area, scavate nel bianco calcare del luogo, sono caratterizzate da un corridoio a gradini che scende nel sottosuolo, dove è collocata la camera funeraria quadrangolare circondata da banchine laterali. Alcune di queste tombe avevano anche splendide pareti affrescate (come la Tomba di S.Andrea).

Cancellone I: La necropoli, risalente al VI secolo a.C., sorgeva lungo il tracciato della antica via che conduceva al guado del fiume Albegna.
Come per le altre necropoli presenti nella zona, le sepolture presentano un corridoio di ingresso in discesa che conduce in una cella a camera ipogea suddivisa in due parti.

Cancellone II: Questa sepoltura, denominata Tomba E databile tra la fine del VII e l’inizio del VI secolo a.C,, differisce dalle altre tombe della zona per la sua struttura più articolata.
Ai lati del corridoio di ingresso si aprono due piccole celle seguite un piccolo atrio e quindi dalla camera sepolcrale di grandi dimensioni e a pianta quadrangolare.
La tomba, per la sua complessità e per corredi funebri in essa rinvenuti, sembra essere appartenuta a membri dell’aristocrazia locale.

Orari:
E’ possibile visitare le tombe previo accordo con il proprietario del terreno

Contatti:
Ufficio Informazioni Turistiche c/o Comune - Via XXIV Maggio, 9
Tel: 0564 59341  Fax: 0564 592517

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading