Autore

Condividi

La Via dei Sepolcri - Vetulonia

Indirizzo e numero civico Strada Vicinale di Badia Vecchia-Casette
Città Vetulonia (GR)

Tomba della Pietrera: Il Tumulo della Pietrera, risalente al VII secolo a.C., è una monumentale costruzione formata da due tombe sovrapposte, sormontate da un tumulo artificiale di 14 metri di altezza, alle quali si accede tramite un lungo cunicolo di accesso. La tomba superiore è formata da un’ampia camera quadrangolare, chiusa da una calotta in pietre sovrapposte che termina a 11 metri di altezza. La tomba inferiore a camera circolare, più antica, ha un pilastro centrale di circa 3 metri che sosteneva la falsa volta primitiva.

Tomba del Diavolino II: La tomba del Diavolino II è considerata uno dei monumenti più significativi dell’architettura etrusca. Risalente al VII secolo a.C. è preceduta da un lungo corridoio suddiviso in due parti, una a cielo aperto e una coperta, al termine del quale si apre la camera di sepoltura quadrangolare. La copertura, sorretta da un pilastro centrale, è realizzata con la tecnica della pseudocupola, anelli concentrici di blocchi lapidei che progressivamente si restringono verso l’alto. Il monumento è stato oggetto di restauri: parte della volta ed il pilastro centrale sono ricostruiti con materiale diverso per visualizzare le parti non originali.

Altre due sepolture presentano una struttura simile ai tumuli della Pietrera e del Diavolino II, senza raggiungerne la maestosa solennità.

Tomba del Belvedere: La tomba del Belvedere risale alla seconda metà del VI secolo a.C., è caratterizzata da tre piccole nicchie, destinate ad accogliere le spoglie dei defunti, che si aprono nella camera sepolcrale.

Tomba della Fibula d'Oro: La tomba della Fibula d’Oro prende il nome dal prezioso monile rinvenuto nel corredo funebre del tumolo ed ora conservato presso il museo di Vetulonia. La tomba risale al VI secolo a.C. e presenta un corridoio d’ingresso che  conduce ad una unica camera funeraria, un tempo sormontata da una pseudocupola.

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading