Géoguide per dispositivi mobili

''

Géoguide per dispositivi mobili

Per chi già possiede uno smartphone (sistema operativo iPhone OS, Windows mobile) oppure un navigatore GPS  è possibile creare e scaricare gli itinerari Géoguide In Etruria. Ecco come fare:

iPhone:
Accedete all'App store, e scaricate l'applicazione “Geolives”. Questa esiste in due versioni:

•    gratuita, che comprende tutte le funzioni tranne il lettore audio;
•    a pagamento, che comprende anche un software di lettura automatica “text to speech”.

Clicca qui per scaricare GeoLives dall'App Store di Apple

Una volta scaricata e installata l'applicazione, quando siete in prossimità degli itinerari cliccate sull'icona in basso a destra (quella con la bussola), quindi selezionate il menu “Community”, e cercate nella categoria “Hiking” i seguenti itinerari:
1.    Il Parco Archeologico "Città del Tufo" - Sovana;
2.    Il Parco Archeologico del lago dell'Accesa; 
3.    L'Area Archeologica di Roselle;
4.    La Via dei Sepolcri - Vetulonia.

una volta caricati gli itinerari, potrete accedervi in qualunque momento tramite il menu “iPhone”.

Dopo avere selezionato l'itinerario, premete “Open” e scegliete la lingua.
Sul display compare la traccia dell'itinerario sulla mappa Google. Un punto azzurro indica la vostra posizione, gli spilli rossi i punti d'interesse. Quando vi avvicinate a un punto d'interesse la scheda si apre automaticamente.
Le schede dei punti d'interesse possono essere aperte anche manualmente, cliccando sull'icona corrispondente.

GPS Garmin o altri GPS da outdoor:
•    selezionate “itinerari” dal menu nella parte superiore di questo sito web;
•    scegliete l'itinerario di vostro interesse;
•    scaricate la traccia in formato GDB (solo per Garmin) o GPX.
•    caricate la traccia sul dispositivo portatile tramite il software in dotazione allo strumento.